Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Armidale, Australia: Striscioni per il Giorno dell’Invasione

Ricevuto il 26 gennaio 18

Nelle prime ore del 26 gennaio 2018, degli striscioni sono stati appesi nella cosiddetta Armidale [città nella regione di Tablelands settentrionale, Nuovo Galles del Sud], uno dei quali di fronte al parco dove più tardi nella giornata si sarebbero svolti i festeggiamenti per l’Australia Day.

Lo striscione diceva “NESSUN ORGOGLIO […]

Lipsia, Germania: Vernice e pietre a DITIB

22 gennaio 2018

Sabato 20 gennaio 2018 l’esercito turco ha iniziato ufficialmente l’attacco alla Federazione Democratica Siria del Nord. Da ieri quartieri civili e postazioni YPG/YPJ sono sotto massicci bombardamenti d’artiglieria e dell’aviazione militare turca. Come prima reazione nella notte al 22/01 abbiamo attaccato i locali di DITIB a Lipsia.

È evidente che questo attacco […]

Brema, Germania: Schiuma poliuretanica e vernice a biglietteria automatica e videocamere

10 gennaio 2018

Azione contro l’aumento dei biglietti e della sorveglianza a Brema – L’annuale aumento dei prezzi dei biglietti va di pari passo con l’aumento delle telecamere di sorveglianza. Anche il continuo richiamo a più competenze degli sbirri ne fa ovvia parte quanto i lamenti sull’indebitamento della BSAG (Brema Tram Sa). Vorrebbero abituarci ad […]

Berlino: Distrutti vetri dex verdi e auto incendiate

11 gennaio 2018

Oltre al turismo la speculazione immobiliare è il principale fattore economico di Berlino. Mentre Stephan von Dassel (verdi) ax senzatetto invidia addirittura un materasso madido nel Tiergarten.

A inizio ottobre 2017, cioè giusto in tempo per la stagione fredda, von Dassel apre le ostilità contro un gruppo di persone che dopo il […]

Berlino: Distrutti dei vetri presso “Lavoro e Consulenza”

3 gennaio 2018

Domenica, AfD Dessau vuole disturbare la commemorazione di Oury Jalloh assassinato. Con la parola d’ordine “Chiudere il fascicolo Oury Jalloh”. Anche i quadri AfD di Berlino attorno al fan di Höcke, Andreas Wild (parlamentare berlinese), hanno annunciato di parteciparvi. Per ricordare Wild che tali azioni si pagano in prima persona, nella notte […]

Salonicco, Grecia: Dichiarazione da parte del collettivo Libertatia dopo l’attacco fascista

Salonicco: Dichiarazione da parte del collettivo Libertatia dopo l’attacco fascista

Domenica 21 gennaio, verso le 13:30 e prima della marcia nazionalista per la Macedonia, dei gruppi fascisti che vi partecipavano hanno attaccato alcuni spazi occupati. Hanno attaccato in primo luogo il centro sociale libero Scholeio, e dopo esserne stati respinti si sono diretti al nostro […]

Toledo, Spagna: Contro il nazionalismo!

Morte al nazionalismo

Niente bandiere né frontiere (A)

in inglese

Stoccarda, Germania: Vernice a sede regionale della polizia criminale

1° gennaio 2018

Nella notte di capodanno abbiamo attaccato la sede regionale della criminale di Baden-Württemberg con la vernice e nella forma di uno slogan con lo spray. Le motivazioni per l’azione sono spiegate nel seguente articolo.

Nelle ultime settimane aumentava massicciamente la repressione contro chi quest’estate ad Amburgo era in strada contro il vertice […]

Tubinga, Germania: Vernice a distretto di polizia

2 gennaio 2018

Nella notte sul 2/1 abbiamo ricoperto di vernice il distretto di polizia della città Sud di Tubinga. Siccome non c’era altro da aspettarsi anche l’anno 2017 oltre la repressione attorno al vertice G20 e la nuova legge di polizia ha fornito molti motivi per quest’azione.

La polizia come istituzione è già razzista, […]

Lipsia, Germania: Incendio doloso alla casa del diritto minorile

1° gennaio 2018

Mentre con abbondanti allegre bevute e gran chiasso in molti posti si brindava sui sempre stessi desideri e impegni – come se tutta la merda del passato potesse essere lavata via semplicemente con lo spumante – noi avevamo il nostro proprio fuoco d’artificio: abbiamo colto l’occasione e con alcuni ordigni incendiari nel […]

[Appello internazionale] 11 Giugno – Giornata internazionale di solidarietà con Marius Mason e tutt* i/le prigionier* anarchic* di lunga durata

Negli anni, la giornata dell’11 giugno in solidarietà a Marius Mason e tutt* i/le prigionier* anarchic* di lunga durata ha sostenuto e messo in luce decine di prigionier*. Più di recente abbiamo cercato di includere più prigionier* all’esterno degli Stati Uniti per evitare di cadere nella facilità dell’americanocentrismo e per rappresentare più fedelmente la ricchezza […]

Brema, Germania: Bruciato camion del cementificio Thielen

26 dicembre 2017

Il cementificio Thielen (presso l’Industriehafen 49) è proprietà di alcuni membri della NPD. È anche uno dei motivi per cui avevano messo a disposizione (camion elettorale) la propria logistica alla campagna elettorale AfD Brema. Questo motivo nella seconda giornata di natale ci ha spinto a visitare il cementificio con la benzina per […]

Foresta di Hambach, Germania: Incendio di cavi all’estrazione a cielo aperto

Il 24 dicembre 2017 abbiamo incendiato i cavi che forniscono energia elettrica all’estrazione a cielo aperto di Hambach, fermando perlomeno una parte delle macchine gigantesche. In questo caso i cavi si trovavano sul belvedere (direzione Terra Nova) che dà sull’estrazione a cielo aperto.

L’estrazione a cielo aperto di Hambach è un buco più grande di […]

Trentino: A proposito di ritrovamenti

Sono mesi in cui i segni lasciati dagli spioni del potere sembrano essere tutt’altro che rari. Come avvenuto in alcune altre città durante il rumoroso periodo natalizio, anche in Trentino abbiamo scoperto chi si nascondeva dietro gli strani avvisi di due macchine di compagni. Un paio di mesi fa abbiamo trovato microfoni e gps installati […]

Paesi Bassi: Capodanno. Azione di solidarietà al centro di deportazione vicino all’aeroporto di Rotterdam/L’Aia

A Capodanno una ventina di persone hanno organizzato un’azione solidale presso il centro di deportazione dell’aeroporto di Rotterdam/L’Aia.

Mentre quasi tutto il paese stava festeggiando il nuovo anno, centinaia di persone aspettavano di venire deportate solo per il fatto di non possedere il giusto pezzo di carta. La prigione accanto alla pista di decollo dell’aeroporto […]

Berlino: Sei auto della Securitas cosparse di vernice

17 dicembre 2017

Nella notte a domenica ignoti cospargono sei auto della Securitas con vernice rossa. Da anni Securitas s’assume l’assedio della GHS (NdT: ex scuola occupata dal 2012 da centinaia di profughx) e controlla i documenti al cancello.

Fonte: Indymedia

Traduzione dal tedesco mc, CH

Brema, Germania: Bruciata vettura dell’ufficio per l’assistenza ai lavoratori (AWO)

8 dicembre 2017

Nessuna pace con la sicurezza interna – nessuna pace con la consulenza di rimpatrio – Lo scorso fine settimana si celebrava a Lipsia la conferenza dei ministri degli interni. Di nuovo tutti i porci dell’intero territorio federale si riunirono per normalizzare e formalizzare in legge le condizioni autoritarie e razziste nella BRD.

[…]

Atene: Striscione in solidarietà con Lisa, imprigionata a Colonia, Germania

Ricevuto il 21 dicembre 2017

Striscione esposto al Politecnico in solidarietà con Lisa, accusata di rapina in Germania.

Oggi 21 dicembre nel contesto dell’appello internazionale in solidarietà con la compagna Lisa accusata di rapina ad Aachen, Germania, abbiamo deciso di esporre uno striscione al Politecnico, a Exarchia, Atene.

Lo scorso 7 giugno il giudice e […]

Kiel, Germania: Danneggiata auto di nazi

16 dicembre 2017

L’ultimo fine settimana prima di natale abbiamo fatto un regalino al fascio NPD Herrmann Gutsche. Schiuma poliuretanica e buchi nelle gomme della sua Citroën sono un garante per giorni di festa strameditativi.

Gutsche si è ben meritato questo grazie antifa. Dal 2008 tenta di fare propaganda nazi in consiglio malgrado non avendo […]

Lipsia, Germania: Bruciata auto di Siemens

Nella notte al 1°dicembre 2017 fu bruciata totalmente una carretta della porca ditta Siemens. Di Siemens si devono dire tante cose negative.

Questa volta gli diventava fatale fornire la tecnologia di sorveglianza di produzione propria tra l’altro anche ai regimi dittatoriali in tutto il mondo e che sostengono anche qui in Germania i progetti […]

Lipsia, Germania: 20+28+30 novembre 2017: Vernice e pietre a management di quartiere, CDU e Posta

30 novembre 2017

Qui niente pace – vetri rotti, vernice, vetri rotti – Il presidente dei porci di Lipsia, il capo porco Merbitz, disse sulla manifestazione autorizzata contro la IMK (Conferenza dei ministri degli interni dei Länder) che la protesta contro la IMK non andava discreditata poiché non tuttx lx manifestanti volevanodei tumulti e che […]

Berlino: Rigaer 94. Appello alla resistenza.

Lo stato di polizia fa uso di tutte le armi alla sua portata: lunedì 18 dicembre sono stati pubblicati circa 100 visi di persone che hanno partecipato agli eventi di Amburgo. La campagna di stato ha infine abbandonato la maschera dei procedimenti penali e ha lanciato la macchina del fango che dovrebbe piegare ogni resistenza. […]

Berlino: Vernice a posto di polizia

Nella notte al 29 novembre abbiamo ampiamente verniciato il posto degli sbirri presso il Treptower Park (competente per violenza giovanile e protezione obiettivi). In solidarietà con il Gare-Squat sgomberato in Exarchia-Atene e chi vi è stato arrestatx.

I vicinati solidali si vedono esposti dappertutto agli attacchi a livello statale, economico e civile – ma esistono […]

Brema, Germania: Danneggiata Auto di Gerald Höns (AfD)

24 novembre 2017

A piedi al congresso di partito AfD di Hannover!? Queste o simili questioni si deve porre il politico AfD di Brema Gerald Höns dopo di che la notte di martedì gli abbiamo distrutto le gomme e i vetri della sua Smart nella Bergerstraße. L’intrigante Gerald ha contatti con i Hells Angels […]

Amburgo: Attacchi a proprietà nazi

Nella notte dal 21 al 22 novembre attaccati vari nazi ad Amburgo. Bruciata l’auto a Tim Glasow, fascio NPD e dell’ambito rock di destra, domiciliato nel Weidenbaumsweg 74. Jakob Kautz, membro del movimento Identitario, domiciliato nel Berner Heerweg 510, subiva danni all’auto e fu scoperto davanti alla propria casa. Inoltre la sede dell’associazione studentesca Germania […]