Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Berlino: Bruciata auto di nazista

5 aprile 2017

Nella notte da martedì a mercoledì abbiamo dato fuoco all’auto della ditta e nel contempo privata del porco nazi Norman Will. Norman Will (Smetanastrasse 49, Berlin-Weißensee) partecipava all’attacco contro Lipsia Connewitz avvenuto l’anno passato nel mese di gennaio.

Altre info https://le1101.noblogs.org Vendetta per Connewitz! Contrastare le attività nazi a Berlino con la […]

Berlino: Vernice a proprietaria di abitazione vacanziera

4 aprile 2017

Nella notte a oggi, il cinema in Nansenstrasse è stato dotato di un po’ di vernice. La gestrice Carla Molino possiede anche abitazioni vacanziere nel quartiere. Una fu occupata l’anno scorso e ora sono in corso delle investigazioni contro lx compas.

L’affare con le case vacanziere contribuisce alla veloce estensione della […]

Berlino: Pece e acido butirrico ad amministratrice immobiliare Secura

28 marzo 2017

Nella notte di ieri abbiamo di nuovo visitato l’amministratrice immobiliare Secura in Schwalbacherstraße. Dopo che il nostro ultimo messaggio è stato subito tolto, questa volta abbiamo lavorato in modo più durevole. Siete tra le ditte che scacciano altrx e profittate delle loro tribolazioni. Non l’accettiamo più! Perciò abbiamo lasciato ai vostri uffici […]

Berlino: Pietre, pece vernice ad ufficio comunale per l’ordine e a sede dei verdi

23+24 marzo 2017

Per due notti consecutive abbiamo attaccato con pietre, pece e vernice l’ufficio per l’ordine Reinickendorf e la sede dei verdi a Mitte.

Solo poche settimane fa con temperature ghiacciate il circondario Mitte diretto dai verdi su ordine del loro sindaco Stephan von Dassel fece sgomberare dalla zona Tiergarten vari campeggi di senzatetto. […]

Berlino: Vernice a European Stability Initiative (ESI)

17 marzo 2017

Happy birthday, criminali dal colletto bianco! L’isolamento inizia qui! ESI – Trumps con maschera umana – la mano destra di Erdogan nel bel mezzo del video di Kreuzberg. Cosa porta un ex banchiere della banca mondiale, una manager di portali booking per alberghi e un creatore di software ad unirsi in una […]

Berlino: Vetri rotti a filiale Allianz

5 marzo 2017

Attraverso la caliginosa notte di Berlino splende la pallida luce del suo monumento. Sulle alture della Treptower risplende la scritta che moltx conoscono anche per le ingiunzioni mensili al pagamento. L’assicuratore della vostra fiducia, Allianz. Nelle ultime notti abbiamo provocato degli spifferi d’aria in alcuni posti della città, attenuandone un po’ la […]

Berlino: Furto di fascicoli ad ALFA/LKR

02 marzo 2017

Armati di due estintori alla polvere e degli attrezzi adeguati per aprire le porte, il 02 marzo abbiamo visitato la sede federale (nel contempo sede dell’associazione del Land Berlino) dei riformisti liberal-conservatori (LKR). Nel 2015 Bernd Lucke e Hans-Olaf Henkel, prima nella direzione federale di AfD e fuoriusciti dopo liti interne, fondarono […]

Berlino: Bruciate sei auto della Security

28 febbraio 2017

Bon Soir! La sera del 28 febbraio presso la stazione Anhalter abbiamo bruciato sei auto della ditta Securitas. Securitas a Berlino vigila da due anni l’entrata della scuola occupata in Ohlauer Straße a Kreuzberg e costringe così lx pochx profughx che vi sono rimastx a una vita come in galera. Per le […]

Berlino: Pietre a sede SPD

24 febbraio 2017

Nella notte da giovedì a venerdì all’Hansaplatz abbiamo visitato l’ufficio del parlamentare circondariale SPD, Thomas Isenberg, e lasciato al dirimpettaio, un supermercato REWE, la scritta “SPD = VERDRÄNGER (ESPULSORI)/ACAB”. I vetri dell’ufficio sono stati danneggiati da noi. A un lancio di pietre dalla residenza del presidente federale a Bellevue/Tiergarten sta l’ufficio di […]

Berlino: Vernice a carcere femminile

24 febbraio 2017

Nelle galere del mondo sono imprigionatx troppx amicx che erano e sono dispostx agli attentati e che da sempre contavano anche con la conseguenza disumana di essere messx nelle galere di queste società ipocrite. Sono amicx che non si lasciavano terrorizzare affatto da questa minaccia e che nemmeno dietro le mura si […]

Berlino: Attentato incendiario a posto di polizia

18 febbraio 2017

Il 21/22 febbraio a Berlino si svolge per la 20a volta il congresso europeo di polizia. Nel Congress Center di Berlino (CCB) s’incontrano i guerrafondai, i cacciatori di teste ed i fanatici della sicurezza per propagare i loro intrighi disumani. Con il ministro federale degli interni Thomas de Maizière e il presidente […]

Berlino: Vernice, pietre e acido butirrico a bettola di destra

15 febbraio 2017

La notte passata ignoti colpirono con l’acido butirrico la bettola nazi “Zapfhahn 88” (in Konrad-Wolf-Straße 88). La ragione potrebbe essere che la bettola è il luogo della mensile tavolata abituale della NPD di Lichtenberg. Ogni secondo giovedì in prima serata vi s’incontrano fino a 15 nazi che ruotano attorno alla coppia Manuela […]

Berlino: Bruciata auto diplomatica francese

6 febbraio 2017

Armatx di un ordigno incendiario in una notte gelata giravamo per le strade di Berlino cercando un bersaglio con il quale comunicare che ci solidarizziamo con e prendiamo atto delle lotte dex nostrx compas sconosciutx contro il cesso per rifiuti nucleari CIGÉO nel bosco di Bure, della ZAD e in generale contro […]

Berlino: Attacco a magazzino spedizioni nazi

7 febbraio 2017

Nella notte da lunedì a martedì abbiamo attaccato “l’antiquariato” neonazista del presidente regionale NPD Uwe Meenen a Berlino.

Vetri rotti e la polvere di un estintore sparsa all’interno sono la nostra reazione alle spedizioni online di propaganda NS. L’esercizio in latino si chiama suum cuique (a ciascuno il suo) ed è ubicato […]

Vienna, Austria: Solidarietà con Thunfisch

Mandiamo i nostri saluti solidali da Vienna/Austria a Thunfisch, arrestata il 21 novembre 2016 in merito alle proteste in solidarietà al R94, il 7 luglio. Viene tenuta prigioniera dal 29 novembre nella prigione femminile JVA Lichtenberg a Berlino.

Sabato 4 febbraio ci siamo riuniti come gesto di solidarietà. Per questo abbiamo scattato una foto con […]

Berlino: Vernice e martelli a produttrice di software PSI AG

27 gennaio 2017

Ieri notte abbiamo sottoposto a un lifting con martelli e vernice l’area d’entrata della produttrice di software PSI AG, imprimendo in grandi lettere la scritta “BL(A)CKOUT” e spaccando circa venti vetri.

PSI produce software per fornitori d’energia, imprese industriali e gestori d’industria, cura un tessuto d’imprese con partner industriali produttori di armi […]

Berlino: Vernice a monumento di guerra

27 gennaio 2017

Oggi è il 72° anniversario della liberazione di Auschwitz, dal 2005 è anche giorno commemorativo internazionale dell’olocausto. Nel giorno nel quale vorremmo commemorare le vittime del terrore nazista è stato attaccato il monumento di guerra, un monumento per i criminali di quei tempi. Le eroiche figure di soldati in pietra furono coperti […]

Berlino: Pietre a cinque auto della polizia

22 gennaio 2017

La notte scorsa abbiamo lanciato varie volte delle pietre a delle auto degli sbirri. È un attacco sul quale abbiamo da dire qualcosa agli sbirri ma anche al pubblico…

I/Le nostrx amicx sulla strada, nelle loro case e piazze con le roulotte e dappertutto sono presentx 24 ore su 24 per ognunx. […]

Berlino: Attentati incendiari a Sodexo e Vodafone

6 gennaio 2017

Per la solidarietà con lx prigionierx e un mondo senza dominio. Sono state varie le ragioni per rifarci sentire, anche se le risorse impiegate sono molto minime nel materiale e nel “manpower”. Una di queste ragioni è il “blocco dell’informazione” che, in parte, fu ordinato per le azioni militanti. Lo sottolinearono già […]

Berlino: Vernice a edifici di lusso

1° gennaio 2016

Nella notte dal 31 dicembre al 1° gennaio al Prenzlauer Berg abbiamo attaccato due edifici con le bombe alla vernice: la “Schönhauser Allee 23” e il “Palais Kolle Belle”. “Case di proprietà esclusive” con arredamento di lusso a prezzi esorbitanti: i due obiettivi sono parte di un processo di gentrificazione sempre più […]

Berlino: Fuoco all’ufficio per l’ordine di Steglitz

25 dicembre 2016

Il 25 dicembre abbiamo acceso un fuoco sotto il container dell’ufficio per l’ordine a Berlino Steglitz. Causa lavori edili sul terreno dell’amministrazione, gli sbirri ausiliari sono per ora sistemati nei container per uffici. Quest’azione fu ispirata da un attacco sul container degli sbirri ad Amburgo Rissen. Che il nuovo clown sul seggio […]

Berlino: Vetri distrutti a 14 fermate del bus e del tram

24 dicembre 2016

Come già dichiarato da alcunx compas inizio novembre, la Wall Sa è davvero una gran merda. Da quando piuttosto di frequente subiscono dei danni, la ditta, ovviamente, non ha cambiato la sua politica; non ci aspettavamo altro. A Berlino continua anche il processo contro Balu e con Thunfisch un’altra persona è detenuta […]

Berlino: Vernice a nuovo palazzo di lusso

25 novembre 2016

Nella notte al 25/11 abbiamo abbellito con la vernice il nuovo palazzo di lusso in Johanniterstraße a Kreuzberg.

Questa è per noi la minima reazione all’arresto della nostra compagna Thunfisch. Con ciò ti mandiamo tanta forza e solidarietà. I nostri pensieri sono con te. Sia dentro sia fuori dalle mura – è […]

Berlino: Bruciata ruspa

18 novembre 2016

Nella notte da giovedì a venerdì abbiamo bruciato con quattro litri di benzina una ruspa trivellatrice nel terreno incolto di Cuvry. Tra meno di un anno si riuniranno vari clown vecchi e nuovi ad Amburgo per organizzare il vertice G20. Questo produrrà foto di presidenti sorridenti, si loderanno a vicenda per aver […]

Berlino: Pietre e vernice a HOCHTIEF

23 novembre 2016

A fine agosto, in Grecia, il “gruppo anarchico Rouvikonas” ha eseguito un’azione contro la barriera del pedaggio dell’autostrada Korynthos-Patras sfondando i vetri e lasciando dei volantini. Dopo l’attacco sono statx arrestatx dieci compas e condannatx a pene detentive fino a 37 mesi senza condizionale.

L’azione era diretta contro la […]