Berlino, Germania: Distrutta entrata di sede Google

Giovedì 1/11/2018 abbiamo lavorato con martelli arrabbiati il portone del costruendo ufficio Google nella Tucholskystraße a Berlino.

Anche se per ora a Kreuzberg un campus Google non ci farà, Google rimane un motore del nostro quotidiano alienato e uno strumento delle autorità. Attaccare Google, il controllo e il dominio sia con scritti, solidarietà, attacchi hacker o martelli è necessario per fare dei respiri autodeterminati.

L’essenza sta nella decisione liberatoria di agire in prima persona.

traduzione dal tedesco mc

Leave a Reply

Your email address will not be published.