Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Lille, Francia: I distributori di cinque banche e una mazza – 18 e 19 giugno 2018

Dopo il commissariato di Vauban, piazza Philippe-de-Girard, ridipinto il 13 giugno (con un tag «Avete le mani sporche di sangue»), altri tag sono spuntati il 18 giugno a Lille sull’edificio di Scienze politiche e la Porte de Roubaix, per Selom e Matisse, due giovani morti il 15 dicembre scorso a Lille dopo una collisione con […]

Lille, Francia: Il commissariato di quartiere ha preso colore!

All Colors Are Beautiful Azione locale per un disordine globale

Lille, il 13 giugno 2018

La mattina del 13 giugno 2018, gli/le abitanti del quartiere Vauban hanno trovato la facciata dell’edificio dei/lle loro guardian* della pace ridipinta di diversi colori, e la scritta «le vostre mani sono sporche di sangue»; «secondo avvertimento».

Queste persone potrebbero chiedersi, legittimamente: Perché […]

Poitiers, Francia: Sabotaggio in solidarietà alla ZAD

“Brucia la macchina imperiale! Viva la ZAD!”

Azione in solidarietà alla ZAD: un macchinario di cantiere che stazionava durante i lavori di ristrutturazione del centro di Poitiers è stato incendiato nella notte da domenica 13 a lunedì 14 maggio. Con una scritta sotto forma di appello: “Brucia la macchina imperiale! Viva la ZAD!”.

Nello slancio, sei persone […]

[Notre-Dame-des-Landes]: Breve sunto della situazione al 10 aprile (pomeriggio)

La Chèvrerie, distrutta il 10 aprile

– Nella parte est diversi luoghi distrutti dall’attacco di uno stato fascizzante arrivato in forze, basta ricostrure e continuare la resistenza. Venite numeros* alla ZAD o rafforzate i movimenti nelle vostre città. – RDV al Camp des cheveux blanc per organizzare un’eventuale azione collettiva di risposta. – gli […]

[Notre-Dame-des-Landes]: In vista delle espulsioni previste sulla ZAD

Martedì 3 aprile, l’assemblea degli usi invitava a mobilitarsi davanti all’aanuncio di un uragano statale sulla zad, in pieno nel momento di accelerazione di scioperi, manifestazioni e occupazioni nel resto del paese.

Mentre numerose informazioni fanno pensare che 2500 poliziotti potrebbero arrivare in zona già da lunedì per procedere a delle operazioni di sgombero e distruzione […]

Bure, Francia: Punto della situazione al 27/02 – Il week-end del 3/4 marzo è mantenuto

*Situazione al 27/02*

Dal 22 febbraio, dopo l’espulsione ampiamente pubblicizzata del bosco Lejuc, diverse persone hanno continuato a occupare le fronde degli alberi, a percorrere in lungo e in largo la foresta per sorvegliare i gendarmi, a osservare se davano inizio ai lavori, a rifornire e sostenere i gufi e le civette appollaiat* sulle cime. Altr* […]

Parigi: Attacco all’ambasciata tedesca a Parigi in sostegno agli/lle arrestat* all’anti-G20

25 luglio 2017  Nella notte dal 16 al 17 luglio 2017, abbiamo condotto un’azione diretta simbolica contro l’ambasciata tedesca a Parigi, in sostegno agli/lle arrestat* di Amburgo, denunciando in questo modo la repressione subita durante le manifestazioni anti-G20.

Quella notte, degli «pshiit, bam, boum» sono risuonati in via Marbeau. Il tempo di acccendere la miccia […]

Grenoble, Francia: Solidarietà incendiaria

Tre del mattino di giovedì 21 settembre, seconda giornata del processo dell’autopattuglia bruciata. Siamo entratx nella caserma della gendarmeria Vigny-Musset. Abbiamo incendiato sei furgoni d’intervento e due camion di logistica. Il garage e il magazzino sono stati distrutti su una superficie di più di 1500 metri quadri.

Quest’azione si iscrive in un’ondata di attacchi in solidarietà […]

Parigi: Caso Macchina a espulsione. Aggiornamento del 05 giugno

Dopo oltre sette anni d’istruttoria, quattro persone saranno processate il 23 giugno 2017 a Parigi.

Dopo sette anni e mezzo d’istruttoria, migliaia di pagine di dossier, una quindicina di persone perquisite, arrestate, pedinate, intercettate, filmate, incriminate, incarcerate, obbligate a residenza, obbligate a vari tipi di controlli giudiziari, alla fin fine lo Stato e la giustizia portano […]

Nantes, Francia: Un saluto alle due nuove permanenze FN in Loira-Atlantica…

Mentre la vecchia permanenza del Front National a Nantes ha chiuso l’estate scorsa, in particolare dopo diverse decorazioni ed espressioni popolari, il partito ha ritenuto fosse il caso di installarsi in Loira-Atlantica aprendo due permanenze, a Varades e a Nantes.

Il Front National ha dovuto farsi fregare dall’agenzia immobiliare. Nonostante il 25 febbraio più di […]

Marsiglia: Bancomat bruciato in solidarietà

Il bancomat della posta situato in via Lacédémone (6è arrondissement) a Marsiglia è stato bruciato nel week-end del 18 febbraio. Un saluto caloroso a tute le persone che sono scese nelle strade queste ultime settimane (e anche prima!) per attaccare la polizia, la giustizia, e tutto quello che, in generale, rovina loro la vita.

E tra […]

Berlino: Bruciata auto diplomatica francese

6 febbraio 2017

Armatx di un ordigno incendiario in una notte gelata giravamo per le strade di Berlino cercando un bersaglio con il quale comunicare che ci solidarizziamo con e prendiamo atto delle lotte dex nostrx compas sconosciutx contro il cesso per rifiuti nucleari CIGÉO nel bosco di Bure, della ZAD e in generale contro lo […]

Tolosa, Francia: Solidarietà in atti ed emozioni

12 febbraio 2017

La vettura di un’agenzia immobiliare e una ruspa eiffage sono bruciate nella notte fra il 10 e l’11 febbraio. Qualche accendigrill e un po’ di motivazione sono bastati.

Abbiamo preso di mira l’azienda eiffage perché costruisce prigioni, e un’agenzia immobiliare a caso, perché ci rovinano sempre la vita.

Ma altre ragioni ci hanno spint* ad […]

Tolosa, Francia: A morte la reinserzione. Solidarietà offensiva

12 febbraio 2017

Nella notte tra giovedì e martedì, in solidarietà ai/lle compagn* che resistono alla repressione, abbiamo bruciato un camion di JC Decaux con degli accendigrill e abbiamo attaccato la vetrina di una missione locale a martellate.

C’è di buono in questo mondo di merda che è facile giustificare la scelta dei propri obiettivi.

JC Decaux non […]

Tolosa, Francia: Incendio a Toulouse métropole

Nella notte tra il 21 e il 22 gennaio 2017, 4 veicoli di Toulouse métropole sono andati in fumo. Dopo esserci discretamente introdott* nel parcheggio aziendale, abbiamo dato fuoco alle vetture che erano parcheggiate.

Un piccolo contributo alla critica della metropoli, e a come ci rovina la vita.

Solidarietà con Damien, incarcerato a Fleury.

[…]

Tolosa, Francia: Fuochi d’artificio di Capodanno per i/le reclus*

Nella notte che va dal 31 dicembre 2016 al 1° gennaio 2017 abbiamo voluto condividere dei fuochi d’artificio con i/le reclus* di Tolosa.

Una prima squadra ha cercato di apportare un po’ di luce nella notte delle persone sans papiers del CRA [NdT Centro di detenzione per immigrati] di Cornebarrieu: hanno tirato qualche razzo di segnalazione dalla […]

Di nuovo al gabbio… Lettera di Damien dalla prigione di Fleury-Mérogis

Vi scrivo da Fleury dove sono incarcerato in detenzione preventiva. I capi di imputazione come al solito sono noiosi e privi di qualsiasi fantasia, preferisco che i compagni e le compagne abbiano una visione giusta e realistica dei fatti che mi sono contestati, propongo quindi la (ri)lettura di un resoconto di quella bella notte di […]

Tolosa, Francia: Sabotaggio incendiario

Nella notte tra il 19 al 20 novembre, a Tolosa, un furgoncino di Eiffage è stato divorato dalle fiamme.

Quando la repressione prende di mira gli/le anarchic*, dalle accuse dopo le rapine ad Aachen all’operatione “Scripta manent” in Italia, la solidarietà è la nostra arma.

Vi mandiamo un po’ di calore.

in greco

[…]

Limoges, Francia: Attacco incendiario a una caserma della gendarmeria

Nella notte tra il 25 e il 26 ottobre 2016 abbiamo incendiato la macchina di un capo della gendarmeria delle Tuilières parcheggiata nella della caserma.

Abbiamo compiuto quest’atto di sabotaggio in solidarietà con i/le migranti della landa di Calais. Questa settimana lo stato francese ha sgomberato con la forza e distrutto il luogo di vita di […]

Besançon, Francia: La solidarietà, è l’attacco!

Nella notte tra il 19 al 20 settembre è stata attaccata la Camera del commercio e dell’industria a Besançon. Più di una decina di vetri sono stati spaccati e delle scritte lasciate sulla facciata con una bomboletta rossa. Una di queste diceva “Né Capitale né Stato”.

La repressione che colpisce ovunque in Francia chi si è […]

Parigi : Un compagno in detenzione preventiva nel contesto della mobilitazione contro la legge sul lavoro

Il compagno anarchico arrestato mercoledì 7 in Bretagna è passato in tribunale [NdT: in una forma di procedimento comparabile al “giudizio immediato” dell’ordinamento giudiziario italiano] l’indomani, nella 23esima aula del Palazzo di giustizia di Parigi. È accusato di danneggiamento a un Ufficio di collocamento, una struttura della Camera di Commercio e dell’Industria, un supermercato Franprix […]

Exarchia, Atene: Striscione in solidarietà con Kara Wild

Lo striscione dice: Libertà per Kara Wild, anarchica detenuta in Francia

Il 18 maggio 2016 a Parigi, nel contesto di un’agguerrita protesta contro la nuova legge sul lavoro, una pattuglia della polizia francese è stata distrutta e bruciata. Una settimana dopo, il 26 maggio, Kara Wild, una trans anarchica statunitense che ha partecipato al movimento, è […]

Francia: Un’utilitaria d’Engie incendiata a Parigi

SCRIPTA MANENT ? ACTA NON VERBA !

Davanti alla repressione che colpisce dei/lle compagn* anarchic* in Italia (Operazione Scripta Manent), davanti ai nostri nemici che sono lo Stato e il capitale, pensiamo ancora e sempre che la migliore solidarietà sia l’attacco. Loro pagano per dei gesti che appartengono a tutt* gli/le anarchic* del mondo. Vogliamo mandar […]

Tolosa, Francia: Sabotaggio di veicoli

Nel corso del fine settimana, le ruote di un veicolo eiffage, di un veicolo bouygues, di due veicoli orange e di un veicolo di sicurezza privata sono state bucate.

Queste imprese partecipano attivamente alla costruzione di prigioni, allo sfruttamento dei/lle prigionier* o aiutano gli sbirri.

Pensiamo ai compagni e alle compagne alle prese con l’operazione repressiva in […]

Amburgo: Vernice a ufficio di collocamento

Amburgo, 5 agosto 2016

Abbiamo fatto il turno di notte. A titolo onorifico e per iniziativa propria abbiamo abbellito la facciata dell’ufficio di collocamento Wilhelmsburg. È espressione del nostro rifiuto della logica di sfruttamento dello Stato, nella quale le persone sono considerate solo risorsa umana da sfruttare e non persone con dignità.

La nostra società produce abbastanza […]