Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Germania: Analisi provvisoria del Dicembre Nero

Redatto da Jan Uar (Genn Aio) il 05 gennaio 2016

Senza voler anticipare un’analisi più approfondita, ecco una prima impressione sulla risonanza dell’appello di Nikos Romanos e Panagiotis Argirou. Già nel mese di novembre, persone di vari paesi accolsero questo tentativo di un coordinamento informale dell’anarchia e scatenarono una sequela d’interventi nello spazio pubblico, di […]

Prigione di Koridallos: Un testo del membro della CCF Panagiotis Argirou all’avvicinarsi della fine del processo Progetto Fenice

A TUTT* I/LE COMPAGN* I CUI GESTI MI HANNO OFFERTO DEI MOMENTI DI LIBERTÀ

“Solo nei momenti in cui la nostra tensione verso la libertà si incontra con la pratica riusciamo davvero a vivere l’anarchia, qui e ora. Sfortunatamente il sogno che portiamo nei nostri cuori è troppo grande per evitare […]

[Prigioni greche] Nikos Romanos: “Requiem per un viaggio di non ritorno”

Qui di seguito il prigioniero anarchico Nikos Romanos fa un resoconto dei fatti che hanno preceduto l’assassinio di Alexandros Grigoropoulos il 6 dicembre 2008.

Ricevuto il 30 novembre 2015:

Requiem per un viaggio di non ritorno

Oggi parlerò di quello che dovrebbe essere considerata come un’autentica testimonianza dell’anima alla […]

Melbourne, cosiddetta Australia: Attacco con vernice e mazze contro BAE System

Ricevuto il 31 dicembre:

Nelle ultime ore del dicembre 2015 abbiamo attaccato con vernice e mazze gli uffici della BAE Systems, azienda che lavora per la difesa, in River Boulevard a Richmond.

BAE Systems guadagna miliardi grazie alla guerra e la loro tecnologia è responsabile di innumerevoli morti fra i civili in tutto il mondo.

[…]

L’Aia, Paesi Bassi: Sabotati dei bancomat – Per un Dicembre Nero

I giorni prima del Natale un’agenzia della banca ING nella città dell’Aia, nei Paesi Bassi, è stata colpita dagli/lle anarchic*. I bancomat sono stati sabotati e un messaggio per il Dicembre Nero è stato taggato sulla facciata. Le banche sono pilastri fondamentali di quest’asfissiante società capitalista e repressiva. È per questo che abbiamo scelto di […]

Paesi Bassi: Poster per Dicembre Nero

Poster incollato nei Paesi Bassi:

In una realtà di schiavitù salariale, iperproduzione e iperconsumo… In una realtà di frontiere, militarismo, autorità e religione… In una realtà in cui carità, apatia e disperazione sembrano l’unica risposta… In una realtà in cui destra e sinistra ci hanno intrappolato…

Facciamo in modo che da Dicembre in poi inizi […]

Bruxelles: Attacchi contro la prigione e il mondo che protegge

Pubblicato il 26 dicembre:

Rispondere coi fatti agli appelli per un Dicembre Nero. Rispondere ai nostri desideri di libertà. Rispondere attaccando quello che permette a questo sistema oppressivo e distruttivo di durare.

Nelle 2 settimane che sono appena trascorse sono almeno 5 camionette della compagnia di costruzioni Eiffage che hanno sentito le gomme svuotarsi dell’aria […]

Bloomington, USA: Striscione appeso per Dicembre Nero

Morte allo Stato. Lunga vita all’anarchia. Dicembre Nero.

Nello spirito del Dicembre Nero, abbiamo appeso uno striscione come gesto di solidarietà nei confronti di tutt* i/le prigionier* anarchic* in prigione, tutt* quell* in fuga, e tutt* quell* cadut* nello scontro con lo stato.

Si tratta di un piccolo gesto, una delle numerose manifestazioni quotidiane […]

Atene: Attacco incendiario a fornitore di sistemi di sicurezza

Negli ultimi anni, nel nome di una sicurezza sempre maggiore e del controllo di terrorismo e criminalità, la repressione è stata intensificata in vari modi: vigilanza accresciuta, guardie di sicurezza, intercettazioni telefoniche, controllo di tutti i media elettronici, telecamere di sorveglianza ormai installate in ogni quartiere, e allarmi che proteggono ogni proprietà.

Tutto questo col […]

Komotini, Grecia: Proprietà ecclesiastiche taggate e banche sabotate da anarchic*

Prime ore di lunedì 21 dicembre:

BRUCIA LA TUA CHIESA DI QUARTIERE

NÉ DIO, NÉ ISLAM – UM(A)NITÀ, BLASFEMI!!!

DICEMBRE NERO

Nell’ambito del Dicembre Nero abbiamo effettuato un intervento-dissacrazione artistici in alcuni “luoghi sacri” di Komotini. Abbiamo anche sabotato dei bancomat e delle telecamere di sorveglianza in tutta la città, rendendoli […]

Salonicco, Grecia: Attacco molotov contro la squadra antisommossa MAT fuori dall’ambasciata turca

Ricevuto il 20 dicembre:

Nelle prime ore di domenica mattina, le MAT sono state attaccate da un gruppo di 70 incappucciat* che venivano dall’università. Sono state tirate cinquanta molotov contro la postazione fissa fuori dall’ambasciata turca in Agiou Dimitriou, dando fuoco all’intera strada e ai poliziotti che sono stati colti di sorpresa.

Negli ultimi giorni […]

Prigioni statunitensi: «Dicembre Nero», testo del prigioniero anarchico Sean Swain

Dicembre Nero sta arrivando, ed era ora. Abbiamo sviscerato le nostre teorie e analizzato la nostra realtà, sappiamo che tipo di futuro vogliamo e quello che dovremo distruggere per ottenerlo. Il tempo per filosofare e discutere è finito e affrontiamo il momento inevitabile del conflitto con le forze del controllo, dell’osservanza e della sottomissione.

Dicembre […]

Minneapolis, USA: Striscione per Dicembre Nero

Per rispondere all’appello per Dicembre Nero è stato esposto uno striscione che dice “ACAB – All Cops Are Bastards.” Qui a Minneapolis, la rabbia contro la polizia è a un livello che non si vedeva da diversi anni. La rivolta, che lo stato ha cercato a lungo di soffocare, è esplosa in una raffica di […]

Berlino: Gesto di distruzione – 6 Dicembre

Alexis vive – 06/12/2008

Sette anni fa in Grecia è cominciata, ed è continuata, una rivolta anarchica che ha avuto risonanza internazionale. Nonostante i numerosi sforzi per torturare e uccidere i/le nostr* compagn* in tutto il mondo, non ci lasciamo intimidire, e per quanta repressione possano seminare, ne usciremo solo più forti.

Nel contesto del […]

Atene: Questi sono i giorni di Alexis!

Verso le 19:15 del 6 dicembre sono cominciati i primi scontri nella zona di Exarchia tra i/le incappucciat* e le forze dell’ordine. Giovani ribelli, hooligan e gruppi anarchici si sono scontrati per ore con le forze antisommossa e la banda in borghese che avevano occupato tutta la zona intorno a Exarchia, usando pietre, molotov e […]

Atene: Lotta di strada nella notte del 5 dicembre

Verso le 23:00 di sabato 5 dicembre, circa 200 persone hanno cominciato a riunirsi in via Stournari, nel quartiere di Exarchia, gridando slogan in memoria di Alexandros Grigoropoulos.

Poco dopo sono cominciati i primi attacchi con le molotov contro le squadre antisommossa che si trovavano nella parte bassa della via Tositsa. Gli scontri con i […]

Grecia / Cipro: Manifestazione e scontri del 6 dicembre

Il 6 dicembre si sono svolte delle manifestazioni per il settimo anniversario dell’uccisione di Alexandros Grigoropoulos in diverse città greche, come Salonicco, Komotini, Ioannina, Karditsa, Lamia, Volos, Larissa, Trikala, Agrinio, Patras, Kalamata, Heraklion & Rethymno (isola di Creta), Mytilini (isola di Lesbos), e Atene centro, ma anche a Limassol, Cipro.

Lo striscione principale a Trikala […]

Atene: Attacco incendiario contro l’edificio del Ministero della Cultura

Alle prime luci dell’alba del 4 dicembre abbiamo attaccato il ministero della cultura, a Exarchia, con delle molotov.

DICEMBRE NERO

in inglese, greco

Cile: Poster per un Dicembre Nero

DICEMBRE NERO

APPELLO ALLA SOLIDARIETÀ CON GLI/LE ANARCHIC* RAPIT* NELLE PRIGIONI DEL POTERE

CHE IL NOSTRO FUOCO BRILLI IN OGNI ANGOLO DEL MONDO

CON I/LE CADUT* NEL RICORDO E NELL’AZIONE FINO ALLA COMPLETA LIBERAZIONE

in inglese, spagnolo

 

[…]

Grecia: Attacco incendiario della Cellula Sebastián Oversluij Cell/FAI ad Atene

Nel contesto dell’appello per la campagna di azione del Dicembre Nero abbiamo organizzato ed effettuato un’azione diretta.

Ci siamo avvicinati alla casa di un pulotto che lavora come guardia speciale della sede di Alba Dorata e abbiamo incendiato la sua vettura personale nella zona di Zografou.

Questo tipo di azioni sono facili da diffondere e […]

[Grecia & altrove]: Poster incollati in diverse città

DICEMBRE NERO Per conoscerci fra noi, distruggere le vetrine dei grandi magazzini, occupare scuole, università e municipi, diffondere il messaggio di ribellione, piazzare ordigni esplosivi contro fascisti e padroni, far saltare le case dei politici, lanciare molotov contro la polizia, taggare i muri con slogan, sabotare il flusso tranquillo di merci in pieno periodo […]

Dicembre Nero ovunque

Questo post verrà aggiornato regolarmente con le ultime notizie & i relativi link.

Cronologia anche in greco, inglese, portoghese, spagnolo

[…]

Grecia: striscione per un Dicembre Nero esposto da anarchici nell’ala D della prigione maschile di Koridallos

Lo striscione dice: L’INSURREZIONE È SEMPRE OPPORTUNA

Tutti nelle strade!

– Alcuni anarchici dell’ala D della prigione di Koridallos

in inglese, portoghese, spagnolo

 

 

[…]

Grecia: striscione per un Dicembre Nero esposto da anarchici nell’ala A della prigione maschile di Koridallos

Lo striscione dice: PER L’OFFENSIVA ANARCHICA CONTRO LA MACCHINA SOCIALE – DICEMBRE NERO 2015

Per la rivolta anarchica permanente! Tutti nelle strade infuocate!

– anarchici dell’ala A del carcere di Koridallos

in spagnolo, inglese, portoghese

Komotini, Grecia: Graffiti e sabotaggi a bancomat per un Dicembre Nero

Dicembre Nero

Lo Stato assassina

Rabbia e coscienza

Insurrezione ovunque

La notte del 30 novembre sono stati realizzati dei graffiti nel centro della città di Komotini. In più sono stati sabotati gli schermi di 5 bancomat.

in spagnolo

[…]