L’Aia, Paesi Bassi: Sabotati dei bancomat – Per un Dicembre Nero

la-hage1la-hage2la-hage-3I giorni prima del Natale un’agenzia della banca ING nella città dell’Aia, nei Paesi Bassi, è stata colpita dagli/lle anarchic*. I bancomat sono stati sabotati e un messaggio per il Dicembre Nero è stato taggato sulla facciata. Le banche sono pilastri fondamentali di quest’asfissiante società capitalista e repressiva. È per questo che abbiamo scelto di attaccare questi simboli di dominazione. Mentre la gente è intrappolata nella follia consumista del natale, noi cerchiamo di turbare questa pace consumista. Non vogliamo aspettare passivamente, mentre questo mondo continua a soffrire.

Abbattiamo il sistema capitalista. Vogliamo l’offensiva anarchica.

Questa azione è stata effettuata in risposta all’appello per un Dicembre Nero lanciato dagli anarchici Nikos Romanos e Panagiotis Argirou, attualmente prigionieri dello Stato greco.

Appello completo per un Dicembre Nero qui.

Con amore solidale per tutt* i/le prigionier* anarchic* in tutto il mondo.

Per un Dicembre Nero! Per l’offensiva anarchica!

in spagnolo

Leave a Reply

Your email address will not be published.