Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Salonicco, Grecia: Aggiornamento sugli arrestati dell’occupazione Orfanotrofio

Domenica mattina, 29 Settembre c’è stato un raduno di solidarietà nelle corti di Salonicco, dove i 30 arrestati dal tentativo della rioccupazione dell’occupazione Orfanotrofio sono stati portati davanti al procuratore. Sono stati accusati di disturbo della quiete domestica, e di occupazione abusiva di spazio pubblico (quest’ultima accusa si basa su un decreto reale).

Tutti […]

Cipro: Azione in solidarietà con i 6 anarchici processati dell’occupazione Delta

Lunedì, 8 Aprile 2013, intorno alle 13:00, dei compagni hanno fatto un intervento a sorpresa davanti all’ambasciata Greca di Nicosia, che è durato circa un’ora. Uno striscione di solidarietà è stato posto all’ingresso del palazzo e molti sono stati gli slogan cantati.

Lo striscione recita: “Solidarietà ai 6 combattenti dell’occupazione Delta, a tutte le […]

Salonicco: Nuovo processo contro sei compagni dell’occupazione Delta, che è stata sgombrata a Settembre del 2012

L’occupazione Delta, a Salonicco, è stata violentemente sgombrata il 12 Settembre 2012. Nel processo-farsa che segui, dieci compagni arrestati hanno ricevuto delle pene con delle sospensioni condizionali e costretti a pagare delle multe (7.950 € in totale). Uno degli arrestati, l’anarchico immigrato Gustavo Quiroga, è rimasto in carcere ed è stato di seguito deportato in […]

Germania: Concerto di beneficenza per le occupazioni ad Atene

Il 25 Gennaio 2013 a Witzenhausen, Germania, abbiamo organizzato un concerto con la banda Guts Pie Earshot in solidarietà con le occupazioni sotto attacco in tutta la Grecia. Abbiamo messo uno striscione nel nostro club studentesco autogestito che scriveva: Non è possibile sfrattare un’idea. Giù le mani da tutte le occupazioni. Solidarietà a […]

Ioannina, Grecia: Azione di solidarietà per Villa Amalias l’occupazione di Skaramaga

GIÙ LE MANI DALLE OCCUPAZIONI! (striscione all’occupazione di Skaramaga)

Nel pomeriggio del 9 Gennaio, in mezzo alle dure operazioni repressive di Atene, circa 100 compagni di Ioannina hanno deciso di dare una prima risposta infuriata di fronte a questi eventi, ed hanno attaccato il palazzo della giustizia della città con bombe di vernice in […]

Ekaterinburg, Russia: Azione di solidarietà con l’occupazione Delta, il compagno Gustavo Quiroga e tutti gli altri anarchici in Grecia

Solidarietà con l’occupazione Delta

Libertà per il compagno Gustavo Quiroga Gonzáles

Il 18 Novembre, compagni di Ekaterinburg hanno effettuato una azione per la campagna Food Not Bombs che hanno dedicato agli anarchici dell’occupazione Delta, a Salonicco, in segno di solidarietà internazionale.

[…]

Salonicco: Appello urgente per il sostegno internazionale con l’occupazione Delta e l’imprigionato immigrato anarchico Gustavo Quiroga

Si prega di diffondere la seguente dichiarazione con questi testi: i, ii e iii

Dichiarazione dell’occupazione Delta sugli eventi dello sgombero

Domenica 16 Settembre, 2012

UNA BREVE CRONACA

Il 12 Settembre alle 6.30 della mattina diversi dipartimenti della polizia sono stati mobilitati per lo sgombero dell’occupazione Delta. Unità repressive speciali antiterrorismo (EKAM) e squadroni […]

Grecia: Testo del compagno Gustavo Quiroga González, imprigionato dallo sgombero dell’occupazione Delta a Salonicco

Ci auguriamo che potete aiutarci a diffondere la notizia.

Il 12 Settembre, alle 6.30, il centro sociale occupato “Delta” occupato è stato sfrattato. In passato, questo edificio fungeva da residenza universitaria dell’Instituto dell’Educazione Technologica “Alexandreio” di Salonicco, e fu occupato dal 2007. Durante lo sfratto, dieci di noi siamo stati arrestati dopo aver subito […]

Atene : Assunzione di responsabilità per attacchi contro veicoli privati di sbirri

VIVENDO NEI TEMPI DELLA DEMOCRAZIA TOTALITARIA

A seguito della campagna estiva contro gli immigrati, col nome sarcastico “Xenios Zeus” che continua ancora ad oggi a livello nazionale con decine di migliaia di arresti e detenzioni, il posto verso la repressione e la conformità ha preso, come previsto, il nemico interno.

[…]

Salonicco, Grecia: occupazione simbolica della sede del sindacato dei giornalisti in solidarietà con il compagno Gustavo Ε. Quiroga González, imprigionato dopo lo sgombero dell’occupazione Delta (12/9)

Giovedì 4 Ottobre, alle ore 11, un gruppo di 30 compagni ha occupato la sede dell’Unione dei Giornalisti della Macedonia e dei quotidiani di Tracia (ESIEMTH), al fine di inviare e-mail di massa e di fax per divulgare il caso del compagno colombiano Gustavo, che è ancora tenuto in una cella di prigione della […]

Grecia-Salonicco: “Ora siamo tutti persona non grata” – Testo di un* compagn* arrestat* durante lo sgombero dell’occupazione Delta

Nove degli arrestati nello sgombero dell’occupazione Delta sono poi stati rilasciati su cauzione dopo il processo, durante il quale hanno fatto uscire una dichiarazione politica collettiva. Tutti gli imputati sono stati riconosciuti colpevoli di diverse accuse minori, hanno ricevuto condanne sospese (da 3 mesi a 16 mesi) e hanno 3 anni di libertà vigilata. L’ammontare […]

Grecia : Salonicco: Sfrattata l’occupazione Delta

Occupazioni a tempo indeterminato

Intorno alle 07:30 del Mercoledì 12 Settembre, a Salonicco, almeno cinque squadroni della polizia antisommossa (MAT) e due jeep dell’unità repressive speciali dell’antiterrorismo sono arrivate in fila al di fuori dell’occupazione anarchica Delta ed hanno preso d’assalto l’edificio subito dopo.

Dieci persone sono state arrestate all’interno dell’edificio e altri che […]

Salonicco, Grecia: Testi sui tentativi dell’Ente Pubblico dell’Elettricità di interrompere l’alimentazione dell’energia elettrica all’occupazione Delta

Dal fine di Luglio, l’occupazione Delta si trova sotto le azioni repressive della DEI (Ente Pubblico dell’Elettricità, ENEL) che tenta di interrompere l’erogazione dell’energia elettrica dello spazio. L’azienda elettrica ha ottenuto il via libera dall’Instituto dell’Educazione Tecnologica “Alexandreio” (ATEI) di Salonicco, che è il legittimo proprietario del palazzo (occupato ormai per 5 anni).

Quest’occupazione […]