Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Prigione di Koridallos, Atene: Riepilogo delle sentenze nel processo per il caso dell’evasione della CCF

L’8 luglio 2016, la corte della prigione di Koridallos – presieduta dal giudice speciale Asimina Yfanti – ha condannato tutti i membri dell’organizzazione rivoluzionaria anarchica Conspirazione delle Cellule di Fuoco, accusati di aver piazzato un ordigno esplosivo all’ufficio del fisco di Koridallos; di aver spedito un pacco bomba alla stazione di polizia di Itea (in […]

Atene: Rinvio a giudizio per il piano di evasione della CCF

Il 16 Novembre 2015 è stato reso noto che un totale di 27 persone sono state rinviate a giudizio per il caso del piano di evasione dalla prigione di Koridallos della Cospirazione delle Cellule di Fuoco. Persone appartenenti al nucleo familiare più stretto dei prigionieri anarchici fanno parte degli accusati; il che vuol dire che […]

Atene: Comizio solidale con Evi Statiri e Athena Tsakalou

Sospensione immediata delle misure cautelari – Nessuna persecuzione contro Evi Statiri e Athena Tsakalou.

Più si estende la geografia della prigione, più cresce la nostra resistenza.

Insieme alla CCF, insieme a Lotta Rivoluzionaria, daremo fuoco alle strade della metropoli.

Sospensione delle misure cautelari contro Athena Tsakalou ed […]

Salonicco: Sabotati dei bancomat in solidarietà con Evi Statiri

Il 14 settembre 2015 Evi Statiri ha cominciato uno sciopero della fame contro la paura e l’ingiustizia, esigendo la fine della sua incarcerazione vendicativa. Il governo di Syriza, in un altro tentativo di calmare la situazione, ha scarcerato Evi imponendole dure misure cautelari:

Divieto di uscire dal territorio dello Stato greco, obbligo di presentarsi al commissariato […]

Salonicco: Attacchi alle sedi di Syriza in solidarietà con Evi Statiri

Alla mezzanotte di  mercoledì 14 ottobre 2015 abbiamo attaccato la sede di Syriza nel quartiere di Neapoli, e abbiamo vandalizzato con della vernice l’entrata della sede centrale dello stesso partito in piazza Aristotelous, in segno di solidarietà con Evi Statiri e in risposta all’imposizione delle misure cautelari che hanno accompagnato la sua scarcerazione.

Nessuno può giocare […]

Berlino: Striscione in solidarietà con Evi Statiri, Mónica Caballero e Francisco Solar

Lo striscione dice: “In solidarietà con tutt* i/le prigionier* anarchic* – Un salute a Evi, Monica e Francisco – Lunga Vita all’Anarchia”

Il 13 ottobre 2015 abbiamo appeso uno striscione al ponte Oberbaum, a Berlino. Vogliamo dimostrare la nostra solidarietà con Evi Statiri, che è stata finalmente rilasciata – ma con pesanti misure […]

Atene: Messaggio di Evi Statiri – rilasciata dopo uno sciopero della fame, ora a casa

Ricevuto il 7 ottobre 2015:

Una volta scarcerata, la prima cosa di cui ti rendi conto è che il tuo sguardo non inciampa più in muri, sbarre o divisori. Può vagare e guardare il cielo, senza vederlo attraverso il filo spinato. E i tuoi passi non sono più contati — venti verso il muro del cortile […]

Atene: A proposito delle misure cautelari contro Evi Statiri

Le misure cautelari contro Evi Statiri, per quel che si sa finora, sono le seguenti:

– Divieto di lasciare il territorio greco.

– Presentazione davanti alle autorità tre volte al mese.

– Residenza obbligatoria in un luogo preciso.

– Limite di circolazione di un chilometro intorno al suo domicilio.

– Divieto di comunicare con imputat* nello stesso caso, compreso col […]

Atene: Comunicato dell’assemblea di Solidarietà a Evi Statiri

Dopo la decisione del consiglio giudiziario competente che ha approvato la scarcerazione di Evi Statiri, abbiamo deciso di annullare la manifestazione prevista martedì 6 ottobre, e chiamiamo a un’assemblea per quello stesso giorno alle 19 al Politecnico (palazzo Gini) per organizzare una mobilizzazione domenica 11 ottobre sulle forti misure cautelari imposte a Evi.

Le misure cautelari […]

Azioni internazionali coordinate in solidarietà con Evi Statiri

Dal 12 al 17 settembre 2015, alcun* participant* alla rete di Contra Info hanno effettuato una serie di azioni in solidarietà con Evi Statiri, prigioniera in lotta in Grecia, che il 14 settembre ha cominciato uno sciopero della fame esigendo la sospensione della misura di custodia cautelare impostale 6 mesi fa.

Evi Statiri si trova in […]

Grecia: Testo di Evi Statiri per l’ inizio dello sciopero della fame del 14 settembre

Sono passati sei mesi dal giorno in cui mi hanno costretta a guardare il cielo da dietro il filo spinato e a misurare il tempo tra una chiusura e l’altra della porta della mia cella. Il nuovo rifiuto espresso dal consiglio giudiziario riguardo la mia liberazione ha confermato quello che già sapevo fin dai primi […]

Grecia: Evi Statiri ancora in prigione perché compagna di un anarchico della guerriglia urbana incarcerato

Il 14 luglio 2015 si è saputo che l’ultima richiesta di rilascio sottoposta da Evi Statiri (la compagna di Gerasimos Tsakalos, appartenente alla CCF, in carcere) è stata respinta dal consiglio giudiziario competente.

Nonostante Evi non abbia mai fatto parte della Cospirazione delle Cellule di Fuoco, e che non fosse implicata in alcun […]

Grecia: Familiari dei membri incarcerati della CCF tenuti in ostaggio

Secondo gli ultimi aggiornamenti (Giugno 2015), a Evi Statiri – compagna del prigioniero anarchico Gerasimos Tsakalos – è stato negato già tre volte il rilascio  dal giudice d’appello speciale Eftichis Nikopoulos (lo stesso bastardo che ha ripetutamente respinto le richieste di permesso per motivi educativi del prigioniero anarchico Nikos Romanos).

Evi Statiri […]