Atene: Comizio solidale con Evi Statiri e Athena Tsakalou

Sospensione immediata delle misure cautelari – Nessuna persecuzione contro Evi Statiri e Athena Tsakalou.
Più si estende la geografia della prigione, più cresce la nostra resistenza.
Insieme alla CCF, insieme a Lotta Rivoluzionaria, daremo fuoco alle strade della metropoli.
Sospensione delle misure cautelari contro Athena Tsakalou ed Evi Statiri.
Libertà per i/le prigionier* politic*.

Circa 60 persone hanno partecipato al comizio amplificato che si è tenuto nella serata di martedì 13 ottobre in piazza Syntagma, per esigere la sospensione delle misure cautelari imposte a Evi Statiri e Athena Tsakalou, e la cessazione immediata di ogni persecuzione nei loro confronti. Sono stati appesi degli striscioni, sono stati lanciati dei volantini, dei testi sono stati distribuiti/letti, e alla fine del comizio solidale c’è stato un breve intervento davanti al parlamento, dove sono stati gridati degli slogan di solildarietà.

Inoltre, nella notte di sabato 10 ottobre, nel quartiere di Exarchia sono stati distribuiti dei testi a proposito del loro caso.

SOSPENSIONE IMMEDIATA DELLE MISURE CAUTELARI

NESSUNA PERSECUZIONE CONTRO I/LE FAMILIARI DEI/LLE PRIGIONIER*

LIBERTÀ PER TUTT*

in greco, spagnolo

Leave a Reply

Your email address will not be published.