Grecia: Testo dei membri imprigionati delle CCF e dell’anarchico Theophilos Mavropoulos in solidarietà con Stella Antoniou

Mercoledì, 4 Gennaio, l’anarchica Stella Antoniou presenta una domanda di scarcerazione.

Il suo arresto è stato uno dei risultati all’interno della più ampia strategia contro gli anarchici portato dallo Stato, che ha avuto inizio nel 2009 con lo scopo di reprimere le pratiche anarchiche di azioni dirette e il fenomeno della guerriglia urbana. Quindi, anche se Stella Antoniou non ha alcuna relazione con la nostra organizzazione, da un’anno è accusata di partecipazione alla Cospirazione delle Cellule di Fuoco. Durante questo periodo, attraverso il suo atteggiamento e le costanti dichiarazioni militanti, si è schierata in solidarietà con i compagni incarcerati difendendo i suoi valori anarchici contro il sistema penitenziario e il personale carcerario.

Ora sta affrontando un grave problema di salute, che sta peggiorando a causa del vendicativo allungare i tempi della sua detenzione preventiva, da parte dello Stato.

Da parte nostra, come Cospirazione delle Cellule di Fuoco ci poniamo a fianco dell’anarchica Stella Antoniou senza elemosinare ai nostri nemici una clemenza o un’atto umanitario, ma sottolineando che quel tenerla in ostaggio che è in corso, mette in pericolo la sua salute e questo porterà a delle corrispettive conseguenze in tempi del tutto inaspettati. Nessuna sfida da parte del Potere e dei giudici rimarrà senza risposta. Le cose attorno si muovono….

PS. Come minimo segno di solidarietà, Mercoledi 4 Gennaio (giorno in cui Stella Antoniou manderà la sua richiesta di rilascio), ci asterremo dal prendere il cibo della prigione.

IMMEDIATO RILASCIO DELL’ANARCHICA STELLA ANTONIOU

I membri imprigionati del R.O. Cospirazione delle Cellule di Fuoco/FAI-IRF
Olga Ekonomidou, Michalis Nikolopoulos, Giorgos Nikolopoulos, Christos Tsalakos, Gerasimos Tsalakos, Panagiotis Argirou, Damiano Bolano, Giorgos Polidoros, Haris Hadjimihelakis
e l’anarchico Theophilos Mavropoulos

Per sempre in battaglia…

Pubblicato il 4 Gennaio 2012 su Indymedia Athens

Leggi anche il comunicato delle CCF riguardante la convocazione della Corte d’Appello per lo stesso giorno (qui l’originale)

La decisione riguardo la richiesta di Stella Antoniou è negativa

Leave a Reply

Your email address will not be published.