Atene: Aggiornamenti sui 92 arrestati della rioccupazione di Villa Amalias

(l'odierna manifestazione di solidarietà ha raggiunto anche la zona dei tribunali di Evelpidon)
(l’odierna manifestazione di solidarietà ha raggiunto anche la zona dei tribunali di Evelpidon)

[15:36] Dalla mattina del 12 Gennaio, poche ore prima di una grande manifestazione di solidarietà che abbia avuto luogo nel centro di Atene, i 92 arrestati dalla rioccupazione di Villa Amalias sono stati portati davanti a un giudice di interrogazione nei tribunali di Evelpidon. Circa 25 compagni sono stati rilasciati fino ad ora, senza cauzione monetaria, ma con il termine restrittivo di presentarsi ad una stazione della polizia una volta al mese. Il procedimento giudiziario sarà lungo.

Nel frattempo, azioni di solidarietà per le occupazioni e gli spazi liberati hanno avuto luogo in diverse città greche, a Salonicco, Patrasso, Chania, Rethymno e Heraklion (a Creta), Mitilini (a Lesvos), così come a Naxos.

[18:55] Ad Atene, un totale di 42 arrestati sono stati rilasciati finora. Secondo le nuove informazioni, sono obbligati a presentarsi ad una stazione della polizia vicina alla loro residenza ogni mese, ma sono anche posti al divieto di uscire dal paese fino al loro processo.

[20:07] Altre 26 persone arrestate dalla rioccupazione di Villa Amalias sono ora rilasciate; 68 sono per le strade.

[22:28] Finalmente tutti i 92 compagni sono stati rilasciati

Combatti… a qualsiasi età (scena dalla manifestazione odierna ad Atene)
Combatti… a qualsiasi età (scena dalla manifestazione odierna ad Atene)

0 thoughts on “Atene: Aggiornamenti sui 92 arrestati della rioccupazione di Villa Amalias”

Leave a Reply

Your email address will not be published.