Londra: Rivolta sul tetto

Venerdi’ mattina, la polizia e gli sceriffi sono venuti a sfrattare una serie di case occupate a Dalston Lane (nord-est di Londra), pero’ sfortunatamnete la brigata anti sfratto stava fuori, numerosa, questa volta con sessanta persone che bloccavano l’entrata e stavano allineati sul tetto.

Mentre la mattinata andava avanti con musica, sandwiches e l’abbaiare di un cane, la polizia e gli sceriffi guardavano senza speranza. Alla fine hanno accettato di andarsene, pero’ solo se lo striscione su cui c’era scritto “Fotti i giochi olimpici” fosse stato rimosso visto che era un po’ “forte”, cio’ ha provocato grandi risate della gente che stava sul tetto mentre si rifiutavano di farlo, la polizia se ne e’ andata da li’, moralmente sconfitta.

In questi tempi d’incertezza per il futuro dell’occupazione, la gente mantiene la sua solidarieta’ nel momento di dare rifugio

Una bella mattinata e case salvate

Leave a Reply

Your email address will not be published.