15 giugno: Sciopero generale – Blocco del parlamento greco

L’assemblea popolare di Piazza Syntagma invita al blocco del parlamento
Il nuovo accordo del FMI non deve passare

Sul 11 giugno l’assemblea popolare di Piazza Syntagma ha annunciato l’invito al blocco del parlamento greco in vista del voto sul cosiddetto accordo di medio termine tra il governo greco e la troika (FMI/BCE/UE). Il nuovo accordo prevede selvaggi aumenti fiscali, l’ulteriore drastica riduzione dei salari e delle pensioni e il licenziamento di circa altri 100.000 dipendenti pubblici nei prossimi anni.

Il 15 giugno, data di sciopero generale, si prepara a diventare una fondamentale possibilità di bloccare la carica in avanti del neoliberismo nella Grecia.

più informazioni: IMC Napoli

Leave a Reply

Your email address will not be published.