Berlino: Pietre e vernice a simpatizzanti AfD

29 agosto 2016

Nella notte tra il 28 e il 29 agosto 2016 abbiamo attaccato con vernice e pietre due obiettivi a Berlino che appartengono direttamente o indirettamente all’ambito di supporto dell’AfD Berlino, che è di destra.
Abbiamo attaccato e ben aerato il A&O Hostel Kolumbus a Berlino-Hohenschönhausen. In questo posto il 12 marzo 2016 fu celebrato il congresso regionale del partito AfD. Già giorni prima e alcune settimane dopo grazie a degli interventi antifascisti ci furono dei vetri rotti. Ieri abbiamo continuato e promettiamo che non sarà l’ultima azione contro la catena di alberghi A&O-Hostel, se questa continua a ospitare AfD a Berlino o a livello federale.

Inoltre visitammo l’ufficio interinale di Andreas Wild a Berlino-Steglitz presso la stazione Lichterfelde e lasciammo una facciata bella colorata. Andreas Wild è vicepresidente AfD a Berlino e perciò organizzatore dell’aizzamento attivo contro lx migranti. Tali aizzatori meritano niente di meno che attacchi e stigmatizzazione sociale – essendo il loro obiettivo di normalizzare le posizioni di estrema destra fin dentro la società e essendo perciò corresponsabili delle parole d’ordine razziste e gli attacchi conseguenti.

Le nostre azioni sono intese come interventi attivi contro i partiti di destra di Berlino. Attendiamo con gioia le imminenti giornate di azione Blockupy qui a Berlino e speriamo che ci siano molte azioni creative contro lx razzistx, sessistx e il normale andamento capitalista.

Attaccare AfD!
Il nazionalismo non è un’alternativa!
(Antifa Autonomx)

Fonte: Linksunten

Traduzione dal tedesco mc, CH

Leave a Reply

Your email address will not be published.