Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Amburgo: Incendiate auto della Securitas

5 aprile 2017

Visto che disprezziamo ogni tipo d’autorità, la notte scorsa abbiamo dato fuoco a un’auto della ditta della sicurezza “Securitas”. Le condizioni in cui ci muoviamo vogliono chiarirci giorno per giorno che sono loro, i politici, giudici, PM e le autorità, le merde di insegnanti, i controllori oppure, appunto, gli sbirri ed i loro cagnolini della Securitas a stare al sopra di noi e a controllare la nostra vita. Questa situazione è totalmente inaccettabile. Possiamo provvedere a noi stessx e capiamo benissimo che sono loro l’ostacolo per una vita emancipata. Poiché ci sono per difendere la libertà di chi domina. Non la libertà dex senza dominio.

Poiché la nostra forma di libertà fatta di solidarietà e di rispetto e di attenzione per il nostro ambiente che supera il pensiero capitalista sarebbe la loro fine. Il mondo anarchico sarebbe la loro perdita di potere e la morte del loro mondo.
Entro pochi mesi c’è il vertice del dominio ad Amburgo.
C’è tanto da fare.

Fate attenzione a voi stessx. Ci vediamo per strada.
Fuoco a chi mantiene in piedi il potere. Fuoco ai G20 e al loro sistema.

Fonte: Linksunten

Traduzione dal tedesco mc, CH

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>