Dresda: Vetri rotti dopo annunci razzisti

3618467095.previewDresda, 9 agosto 2016

Già da un po’ tempo nell’entrata del numero 38 Louisenstrasse nel quartiere Neustadt di Dresda è esposta della propaganda estremamente razzista intitolata “logica multiculti” e “regole balneari”. I contenuti sono chiaramente merda nazi ma sembra che quasi nessunx passante sia contrariatx del fatto che è esposta nel bel mezzo della “multicolore Neustadt”.

Come se non bastasse che le case nel nostro quartiere sono risanate a caro prezzo e lx inquilinx scacciatx, ora i vetri sono pure ornati di merda nazi, e noi non siamo dispostx a sopportare anche questo. Già varie volte  l’annuncio fu commentato con i marker e le bombolette spray. Ma visto che ogni volta il proprietario preferiva rimuovere i commentari e non la propaganda nazi ci sentimmo costrettx ad insistere nella nostre critica con la vernice e i vetri rotti.
Raccomandiamo tassativamente la rimozione della merda nazi dalle chiazza di colore se si vuole evitare che le prossime rinnovazioni debbano essere eseguite all’interno.

Mai dimenticare: essere nazi vuole dire vivere pericolosamente. Attendiamo nell’ombra e vi becchiamo.

Fonte: Linksunten

Traduzione dal tedesco mc, CH

Leave a Reply

Your email address will not be published.