Atene: Un’altra persona arrestata ed accusata di partecipazione all’O.R. Cospirazione delle Cellule di Fuoco

Compagni solidali riferiscono che l’11 Gennaio 2013 una donna di 25 anni, è stata arrestata per la partecipazione all’O.R Cospirazione delle Cellule di Fuoco secondo le accuse e gli scenari dell’unità antiterrorismo greca. Inoltre, è accusata di ricezione illegale, possesso, trasporto e occultamento di armi da fuoco. I media del regime sono stati immediatamente ordinati dalla polizia di diffondere che il suo materiale genetico è stato presumibilmente tracciato su armi che sono stati trovati sepolti nel campus dell’Università del Politecnico di Zografou nel Novembre 2011 (il 29enne uomo che è stato arrestato pochi giorni fa è minacciata anche con le stesse accuse).

NESSUN PERSEGUITO È SOLO
LA SOLIDARIETÀ È LA NOSTRA ARMA

Leave a Reply

Your email address will not be published.