Tenerife, Stato Spagnolo: slogan contro la repressione

Guatemala, Ecuador, Stato Spagnolo. Aborto libero, sicuro ed accessibile a tutti.
Antifas da Mosca, per le strade!
Indomabili Saluti ai ribelli.
Abbasso le frontiere. Solidarietà con gl’immigranti.
Olimpiadi = Repressione
Fuoco alle prigioni

Da qualche luogo di Tenerife (Isole Canarie), il cui nome non vogliamo ricordare, abbiamo voluto unirsi con il richiamo realizzato da Contra Info per le azioni di solidarietà internazionale. Per ora abbiamo dato po di vita ai muri, ma presto seguirà anche qualche altra azione. Il caso dei detenuti antifascisti di Mosca è una delle cause che a nostro avviso merita una menzione speciale e vogliamo trasmettere loro la nostra forza!

Inoltre, vorremmo sollevare la questione dell’aborto, perché le leggi patriarcali e classiste degli Stati oppressori spingono tutti coloro che scelgono di decidere sul proprio corpo a soluzioni “sotterranee”. E lo ripetiamo! Il mio corpo è mio! Aborto libero, sicuro ed accessibile a tutti!

Leave a Reply

Your email address will not be published.