Grecia: Stazione radiofonica libera di Atene 98FM – Evento e discussione sulla controinformazione

ONDE RADIO SULLA STRADA DELLA CONTROINFORMAZIONE

Evento/Discussione
Informazione Ufficiale vs Controinformazione
Media riconosciuti-alternativi vs Media collettivi autorganizzati

La necessità della controinformazione nelle lotte sociali
Le radio autorganizzate di oggi: Contributi e prospettive

Seguirà una festa di finanziamento per la creazione di un nuovo sistema di antenne.

3 Febbraio, ore 18, Atene, Facoltà di Economia (ASOEE, Patision 76).

Testo che accompagna la locandina

La controinformazione nel suo senso politico non fornisce solo un’amministrazione antiautoritaria dell’informazione. Essa (in verità) presuppone l’autorganizzazione come struttura amministrativa per la realizzazione dello strumento. Viene utilizzata e si evolve tanto quanto si collega e si relaziona con le parti della società che cercano di collettivizzare in modo antigerarchico le proprie vite contro il individualismo cannibalista e lo sfruttamento di classe. Con l’infuriare della guerra sociale/di classe, i media di controinformazione rappresentano un metodo avanzato di attacco contro il degrado dei media.

Un tentativo di rafforzare il potere della controinformazione in questi tempi turbolenti che viviamo.

Scambiarsi idee, proposte e commenti critici tra la gente più (o meno) coinvolta nell’informazione dal basso, sia diffondendo news, riportando proteste dal vivo, o prendendo nelle nostre mani i microfoni.

Ci sarà la partecipazione di reti di controinformazione e stazioni radio autorganizzate da tutta la Grecia.

Venerdi, 3 Febbraio, ore 18, alla Facoltà di Economia (ASOEE)
ci sarà un’iniziativa sulla controinformazione.
Seguirà una festa di finanziamento per la creazione di un nuovo sistema di antenne per l’aggiornamento della stazione radio nelle onde hertz della metropoli!

Volantino dell’evento e del dibattito in greco

radio98fm

trad. ParoleArmate

Leave a Reply

Your email address will not be published.