Santiago, Cile: Chiesa mormone attaccata per i/le prigionier*, i/le perseguitat* e in memoria di Sebastián Oversluij

Nella notte del 1° gennaio abbiamo attaccato una chiesa mormone con vernice, olio e potenti fuochi d’artificio, come gesto di solidarietà nei confronti dei/lle prigionier* e delle persone perseguitate durante la Guerra Sociale in Cile e in memoria del guerriero anarchico Sebastián Oversluij.

Mandiamo la nostra forza al compagno che a testa alta ha urlato e sputato e non si è piegato davanti alla persecuzione di polizia, giornalisti e giudici nel caso dell’attacco alla Chiesa della gratitudine nazionale.

Circolo Vandalico Sebastián Oversluij

in spagnolo

Leave a Reply

Your email address will not be published.