Potsdam, Germania: Visita alla casa di Alexander Gauland

Potsdam, 26 aprile 2016

La casa dove abita il nazi AfD Gauland è stata attaccata da antifascistx nella notte da lunedì a martedì 26 aprile 2016. Il recapito di Gauland è MANGERSTRASSE 19 (e non 17 come riportato in una versione antecendente) nella periferia di POTSDAM.

Gauland è il vice-portavoce di AfD, capofrazione a Brandenburgo e membro fondatore del partito di estrema destra. Ieri notte, dex attivistx hanno arredato la casa dove abita con uno striscione “Non c’è GAUland sicuro (il trad.: GAU nel nucleare per “peggior incidente pensabile” e land per “paese”) – Mai più fascismo”, graffiti “No Nazis”, bombe alla vernice e una fontana rossa straripante di rabbia.

Davanti al recinto della casa contro lo stato normale di xenofobia e razzismo populista nel paese del gelo bruciava inoltre un fuoco di rifiuti ingombranti. Il razzismo non è un’opione ma un rapporto violento di dominazione.

Suddetta casa (…) è una villa rosso ruggine ostentatamente lussuosa dietro un recinto basso (…) con sorveglianza video (se hanno già tolto la vernice). (…) Sembra che non ci siano porte e finestre. (…)

Niente pace per x fascistx! Sterminare il nazionalismo con il fumo!

Fonte: Linksunten

Traduzione dal tedesco mc, galera Salez

176984176986 176985

Leave a Reply

Your email address will not be published.