Grecia: L’anarchico Rami Syrianos esce di prigione

rami

Il 3 giugno 2015, l’anarchico Rami Syrianos è stato scarcerato dalla prigione rurale di Cassandra (nella penisola calcidica, nel nord della Grecia).

Il compagno era stato arrestato a Tessalonica all’inizio del 2011, e si era assunto la responsabilità per l’espropriazione di un’impresa statale di aste di automobili confiscate dalla polizia (ODDY). Venne condannato a poco più di 8 anni di carcere, e dopo aver soggiornato 4 anni e mezzo in galera, gli hanno finalmente concesso la condizionale.

in spagnolo, inglese, portoghese

Leave a Reply

Your email address will not be published.