Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Grecia: Fine dello sciopero della fame della Rete Dei Prigionieri Combattenti

Attraverso un comunicato emesso la notte del 18 aprile 2015, i compagni Antonis Stamboulos, Giorgos Karagiannidis, Fivos Harisis, Argyris Ntalios, Grigoris Sarafoudis, Andreas-Dimitris Bourzoukos, Dimitris Politis e Yannis Michailidis, membri della Rete dei Prigionieri Combattenti (DAK), hanno annunciato la fine del loro sciopero della fame, considerando che buona parte delle loro rivendicazioni erano state in parte soddisfatte dopo il voto del nuovo progetto di legge in parlemento:

– Il quadro legislativo che stabilisce il funzionamento delle prigioni di tipo C è stato ritirato. (Nonostante questo l’articolo 187 sulle organizzazioni criminali e l’articolo 187A sulle organizzazioni terroristiche rimangono).

– Abolizione dell’aggravante di azione realizzata a viso coperto («legge del passamontagna») per i casi di arresto durante le manifestazioni, ma viene mantenuta in caso di rapina (anche se la pena minima che si aggiunge a quella per rapina, se a viso coperto, passa da 10 a 5 anni).

– Presenza di un esperto indipendente fin dalla prima fase di raccolta del materiale genetico (ma il prelievo forzato del DNA conserva comunque il suo carattere obbligatorio).

– I/Le prigionier* che hanno passato in prigione 10 anni e il cui grado di invalidità supera l’80% potranno uscire di prigione per scontare il resto della condanna ai domiciliari con un bracciale elettronico, cosa che apre la strada alla liberazione di Savvas Xiros (il cui grado di invalidità raggiunge il 98%).

AUGURIAMO FORZA E RIPRESA RAPIDE AI COMPAGNI DELLA RETE DEI PRIGIONIERI COMBATTENTI

spagnolo | francese | inglese

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>