Perugia: “Operazione Ardire”, crolla il 270bis nel filone perugino

nonsense

Oggi 17 Gennaio 2014 si è tenuta l’udienza preliminare per il caso della “Operazione Ardire” relativo al filone perugino, l’accusa di associazione terrorista (270bis), su richiesta della stessa PM Manuela Comodi, è stata archiviata, mentre i/le compagni/e sono stati rinviati a giudizio per alcuni fatti specifici (imbrattamenti, ecc), a cui però è stata riconosciuta l’aggravante di terrorismo.

Solidarietà a tutti/e i/le compagni/e imputati/e!

Leave a Reply

Your email address will not be published.