Azione e dichiarazione in solidarietà con l’anarchica Felicity Ryder

Dal profondo del ventre della bestia urliamo la nostra solidarietà con la nostra sorella selvaggia e compagna, Felicity Ryder. Con amore, alcuni compagni.

love-to-felicity

solidarity-with-felicity

for-felicity

In una notte umida e fredda ci siamo avventurati fuori con barattoli di vernice in tasca e il desiderio feroce di un mondo libero nei nostri cuori. Nella notte di quel inverno oscuro, il nostro odio ardente per questo sistema meccanizzato non-morto, che cerca il nostro sfruttamento totale dal momento in cui emergiamo da fuori del grembo nell’ospedale (la nostra prima istituzione), fino al momento del nostro ultimo respiro, ha illuminato il nostro cammino per le strade.

Sappiamo che gli ultimi 7 mesi devono essere stati tutt’altro che facili per te compañera, e possiamo solo immaginare che le sfide della clandestinità hanno richiesto grande pazienza e forza da parte tua.

Tuttavia, anche attraverso il velo oscuro della clandestinità, rimani sempre presente nella nostra mente, e siamo solidali con te in modo incontenibile. Nello stesso modo stiamo in inflessibile solidarietà con tutti i compagni che resistono senza paura, faccia a faccia con il nemico. Quindi, con molto amore rivoluzionario vi inviamo i nostri saluti più caldi, così come a tutti i compagni che si sono distinti nelle loro convinzioni forti sotto pressione immensa. Non siete soli, siamo al vostro fianco.

Per tutto il ringhio di questo sistema stanco; le varie operazioni internazionali di repressione, l’incarcerazione dei nostri compagni, gli attacchi di massa agli spazi liberati, così come i tentativi di molestare i compagni e le loro famiglie (come abbiamo letto), fanno parte di un tentativo fallito di paralizzarci con paura e panico. Un tentativo che non avrà mai successo. Perché la nostra resistenza e la nostra passione per la libertà è più forte delle loro celle. Ed è più forte delle loro molestie vili e degli attacchi contro tutti coloro che hanno il coraggio di alzare la testa e guardare negli occhi, in lotta e in sfida. Gli anarchici e gli anti-autoritari sono mirati, come tutti coloro che resistono lo sono, perché rappresentano una minaccia per la loro insulsa, il rancido sistema dello sfruttamento. E rimarremo una minaccia ribelle contro l’ordine esistente che sia un vicolo cieco.

Così, con tanto amore, affetto e rispetto salutiamo la tua forza e la tua resistenza. Qualunque cosa possa accadere, hai la nostra solidarietà, mentre continuiamo a stare spalla a spalla con te nella lotta contro la tirannia, l’oppressione e la vigliaccheria del Potere. Ci riconosciamo con te nel desiderio selvaggio della libertà che riflette le proprie lotte di liberazione contro un sistema brutale e senza gioia.

Stiamo saldamente in solidarietà con te compañera. Condividiamo con te questa lotta e ti inviamo caldi abbracci rivoluzionari, ovunque che tu sia.

La solidarietà è la nostra arma contro il nemico e il terreno per i nostri fiori di liberazione.

Inviamo i nostri saluti ribelli anche a tutti i combattenti anarchici sia all’interno che al di fuori delle gabbie, e di tutti i compagni in fuga.

Leave a Reply

Your email address will not be published.