Russia: Ecosabotaggio dell’ALF a Krasnodar

rotj_mq_347

Comunicato anonimo:

Il 10/02/2013 membri dell’ALF-Kuban hanno incendiato alcuni veicoli da cantiere usati per distruggere un boschetto – uno degli ultimi rimasti – a Krasnodar.

“Tutto il bacino del fiume è in pericolo, perchè questi boschi fungono da polmoni per tre aree: Komsomolsky, Pashkovky and Hydrostroy. Nella loro sete di profitto le compagnie di costruzione non ascolteranno gli abitanti locali, né le valutazioni ecologiche o le petizioni. Quindi abbiamo scelto di sabotare i loro sforzi. Li stiamo facendo pagare.”

ALF-Kuban

fonte, in inglese

Leave a Reply

Your email address will not be published.