Turchia: Protesta contro la guerra ad Istanbul

Adunata sediziosa in Piazza Galatasaray

Giovedì, 4 Ottobre 2012, migliaia di persone sono scese per le strade di Istanbul ed alzarono la voce della pace contro gli obiettivi capitalisti globali nel Medio Oriente. La politica di guerra dello Stato turco continua senza ostacoli, non solo nella guerra in corso con la Siria, ma anche nei 30 anni di ostilità contro la lotta Curda.

I manifestanti hanno effettuato un raduno serale in Piazza Taksim per protestare contro il nuovo atto dei militari turchi dopo i bombardamenti contro la Siria (nei primi di Ottobre). Di seguito, una manifestazione contro la guerra è passata dalle vie del centro e si è conclusa in Piazza Galatasaray, dove la gente abbia effettuato un’adunata sediziosa di dimostrazione.

L’Azione Rivoluzionaria Anarchica (DAF) ha partecipato al corteo, portando uno striscione con la scritta “Il capitalismo uccide in guerra ma anche in pace”. Gli anarchici hanno gridato slogan come “Tutti gli Stati sono assassini”, “Ribellione, rivoluzione, anarchia” e “Le guerre degli Stati uccidono le persone”.

altre foto – copertura da anarsihaber.org

Leave a Reply

Your email address will not be published.