Tre anarchici accusati di partecipazione a Lotta Rivoluzionaria terminano la carcerazione preventiva

A 5 aprile, per tre dei sei anarchici accusati di partecipazione al gruppo di guerriglia urbana Lotta Rivoluzionaria è stato decretato il rilascio, non essendoci alcuna prova che dimostri le accuse contro di essi – anche se saranno processati a breve.

Per Christoforos Kortesis, Sarantos Nikitopoulos e Vaggelis Stathopoulos è stato decretato il rilascio dal carcere secondo le modalità stabilite per la libertà condizionale (divieto d’espatrio, cauzione monetaria e obbligo di firma in un posto di polizia).

Christoforos Kortesis e Vaggelis Stathopoulos devono pagare 3.000 euro, hanno il divieto d’espatrio e l’obbligo delle firme 2 volte al mese; Sarantos Nikitopoulos non ha dovuto pagare niente, ma ha le altre due misure cautelari.

Leggi anche: culmine.noblogs.org / occupiedlondon.org/blog

Leave a Reply

Your email address will not be published.