Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Berlino: Pietre a polizia

11 marzo 2018

Niente di nuovo dal quartiere nord… ma è di nuovo tempo di attaccare.
Attacco ad unità di polizia al Dorfplatz, RigaerStraße
A mezzanotte tra sabato e domenica in un’imboscata abbiamo preso a sassate un furgone della polizia.
L’equipaggio girava con i caschi in testa con la missione di occupare e terrorizzare il nostro vicinato. Niente di nuovo dal quartiere nord… ma è di nuovo tempo di attaccare.

Le nostre pietre sono intese come vendetta per i controlli delle settimane passate. Forzando le unità controinsurrezionali a spiegare le proprie forze anche qui a Berlino, l’azione vuole essere d’appoggio anche alla lotta della gioventù apoista e dei gruppi autonomi a Berlino.
Secondo noi come tecnologizzazione, come integrazione di tutto il vivente nella logica del auto-sfruttamento e del controllo sociale e come conduzione di guerra, Berlino è un epicentro delle forze capitaliste, in fedele amicizia degli autocrati fascisti in tutto il mondo.
Siamo contrari e non partecipiamo all’infamia di attaccare alle spalle la rivoluzione.

AZ Silvio Meier

Fonte: Indymedia

Traduzione dal tedesco mc, CH

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>