Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Brema, Germania: Pietre e fuoco a Vonovia

21 giugno 2017

Le case a chi ne ha bisogno!
La notte passata abbiamo tolto dalla circolazione due vetture di Vonovia Spa e lanciato delle pietre alla sede centrale.
Vonovia a Brema è proprietaria di più di 10.000 case e così la maggiore immobiliare privata della città. Con ristrutturazioni ed alzando degli edifici aumentano gli affitti in molti posti, scacciando così chi vi abita.

L’anno scorso un’iniziativa d’inquilinx si oppose agli aumenti, con motivazioni false, degli affitti. Come anche in varie zone residenziali chi vi abita protesta contro gli abbattimenti previsti delle loro case dove in parte abitano da decenni.
Che Vonovia se ne frega della volontà dex abitanti non ci sorprende. Rivendicazioni come “Diamo una casa alle persone” o “Vonovia assume responsabilità” sono più che ciniche. Perché dove si commercia con la casa come se fosse una merce non si tratta dei bisogni della gente bensì d’esigenze del capitalismo.
L’interesse di sfruttamento.

Vonovia non è solo il maggiore locatore privato di Brema ma anche la maggiore impresa immobiliare a livello federale. Al più tardi dalla sua entrata in borsa nel 2013 doverebbe essere chiaro che il commercio con il diritto alla casa paga molto bene e promette grandi esborsi.

Sosteniamo la rivendicazione dex inquilinx per un incondizionato diritto dell’uomo alla casa e ci solidarizziamo esplicitamente con lx inquilinx in resistenza.

Ma questo danno materiale è diretto anche contro le condizioni in generale che non vogliamo ammettere. Sappiamo della nostra impotenza e che in questo momento non siamo in grado di parare gli aumenti degli affitti oppure gli abbattimenti.

Questo attacco forse non è che un piccolo fattore dell’aumento dei costi. Ma continuiamo a dire: pazzi sono coloro che non fanno nulla! Con noi devono fare i conti!
In ricordo alla resistenza nella Rückertstrasse!
Dare addosso a Vonovia!

Fonte: Linksunten

Traduzione dal tedesco mc, CH

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>