[Cile, Santiago] Villa Portales: Barricate e propaganda in ricordo di Mauricio Morales

abc
Barricate di lunedì 23 maggio, 7h del mattino

Il 22 maggio 2009 il compagno anarchico Mauricio Morales è morto cercando di azionare un ordigno esplosivo destinato alla scuola di Gendarmeria del Cile [NdT: Si tratta di una scuola per secondini], un’istituzione destinata a formare gente che umilia a tortura chi ha trasgredito la legge dei potenti.
Sette anni dopo la sua morte, abbracciamo le sue idee di libertà e di rifiuto della gendarmeria e/o di ogni istituzione o simbolo di autorità.
Il ricordo dei/lle nostr* compagn* è vitale per continuare la lotta contro questo sistema di dominazione.

PER L’APPROFONDIMENTO DEI CONFLITTI
PER L’ESPANSIONE DEI PUNTI FOCALI D’INSURREZIONE
CHE SI DIFFONDA LA RIVOLTA ANARCHICA
A 7 ANNI DAL NOSTRO COMPAGNO MAURICIO MORALES, CONTINUIAMO A LOTTARE CONTRO OGNI AUTORITÀ E PER L’ANARCHIA.

e-1024x768f-1024x768

Leave a Reply

Your email address will not be published.