Ultimo dell’anno: giorno internazionale di solidarietà dei parenti e degli amici dei detenuti politici

CHIAMATA INTERNAZIONALE DEI PARENTI E DEGLI AMICI DEI DETENUTI POLITICI PER UNA GIORNATA DI AZIONI DI SOLIDARIETÀ

Noi che viviamo l’esperienza della cattura dei nostri figli, dei nostri coniugi, dei nostri fratelli, dei nostri amici.

Noi che abbiamo sentito le massacranti condanne a decine di anni di detenzione del tribunale dell’anti-terrorismo dello stato degli sfruttatori.

Noi che siamo rimasti in piedi con dignità in fianco ai prigionieri – combattenti della libertà, parenti e amici nostri.

È giunta l’ora di alzare la nostra voce. Di mostrare la nostra verità.

Invitiamo e proponiamo un Giorno Internazionale di azioni di solidarietà dei parenti e degli amici dei detenuti politici.

Dalla Grecia, dall’Italia, dalla Spagna fino al Cile ed al Messico e in tutto il mondo.

Urliamo tutti assieme:
I DETENUTI POLITICI – I COMBATTENTI DELLA LIBERTÀ INCARCERATI NON SONO SOLI.

Siamo e continuiamo a essere al loro fianco. Di fronte alla barbarie delle leggi anti-terroriste di governi fascisti e democratici dell’impero della ricchezza, continueremo a resistere.

Proponiamo il 31 Dicembre come giorno di azione internazionale dei parenti dei detenuti politici.

Con iniziative quali manifestazioni-interventi, alle carceri, ai tribunali, ai ministeri e ad ogni centro dell’autorità.

Per la dignità umana e per la LIBERTA’.

Fino alla distruzione di ogni prigione
Continuiamo a resistere.

Parenti-amici dei detenuti e degli incriminati combattenti | Grecia
sygeneis-filoi@espiv.net

in greco, inglese

Leave a Reply

Your email address will not be published.