Contatti

Per contribuire in traduzioni, correzioni e/o materiale di prima mano per la pubblicazione, come ad esempio aggiornamenti dalle strade, aggiornamenti di azioni, rivendicazioni di responsabilità, testi di compagni imprigionati o perseguitati, richiami, opuscoli, articoli di opinione, ecc: contrainfo(at)espiv.net

Xanthi, Grecia del Nord: Attacco incendiario allo spazio sociale auto-organizzato Xanadu da autori “anonimi”

Xanthi_Xanadu

Sabato, 22 Dicembre, all’alba, lo spazio sociale aperto Xanadu (operativo dal 2009 nella città di Xanthi) ha subito un attacco fascista.

I fascisti ha tentato di distruggere lo spazio sociale aperto Xanadu con un incendio doloso, causando gravi danni materiali e mettendo in pericolo la vita dei vicini.

Non sono riusciti a distruggere l’edificio. Abbiamo già iniziato i lavori di restauro, in modo che il Xanadu si aprirà presto.

Questo attacco fa parte dell’ampliamento di azioni che mettono nel mirino il Xanadu da parte di specifici agenti parastatali in questo ultimo periodo.

Essi non ci fermeranno, perché non siamo intimiditi da loro.

Continueremo ad essere qui e lottare.

Il Xanadu è composto da tutti noi.

Il collettivo di Xanadu, 22/12/2012

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>