Dresda, Germania: Vernice e pietre a obiettivi della gentrificazione

179000

Dresda, 14 maggio 2016

Vernice contro la vostra monotonia – ma per favore, gentrificatevi da voi!

Da alcune settimane abbiamo – più attivamente che mai – iniziato ad abbellire le vostre facciate noiose. Non ci piace come si continuano a tirare su nuovi cubi di cemento per case di yuppies – Loft, case di proprietà oppure alloggi sovrapprezzo per turistx non fanno parte di un quartiere urbano ma sono solo aberrazioni nei processi capitalisti di ristrutturazione e di rivalutazione che marciano di pari passo con l’espulsione dex abitanti capaci di cultura e di communitarismo, ma pensate davvero che potete abitare qui tranquillamente, coltivare il vostro romanticismo da periferia e diventare anzianx? Non finché ci siamo noi! Non continueremo ad assistere senza fare nulla al fatto che i nostri quartieri sono trasformati in zone ricreative per yuppie e in parchi da tempo libero per chi vuole fare party. Queste vie non sono uno zoo per bambinx ma sono il luogo dove viviamo ed operiamo.

(…) attaccate con le pietre. Anche tante altre case con facciate noiose hanno avuto un abbellimento.

Non sarà l’ultima notizia nostra – voi continuate pure a costruire alacremente il “Capitalist Dream”, noi lo faremo scoppiare pezzo per pezzo.

Chiamiamo tutti gli spiriti emancipati a partecipare alla svalutazione attiva dei vicinati – o prendendo a parolacce lx yuppie, scacciando i nazi, sputando per strada, lasciando la merda dei cani sul marciapiede, o pisciare nelle entrate, vomitare sulle pareti, incendiare i bidoni dell’immondizia o rovesciarli, o praticando Street art, Adbusting, Autocollanti o azioni mirate di svalutazione – come non importa, fate qualcosa e create delle bande! Le nostre strade rimangono sporche, le nostre pareti multicolori, il nostro vicinato rimane scomodo!

Giù con gli affitti!
No Nazi, no Cops!
Yuppie fuori dai piedi!
Attaccare gli autori della gentrificazione!
Pace alle capanne, guerra ai palazzi!

Fonte: Linksunten

Traduzione dal tedesco mc, galera Salez, CH

Leave a Reply

Your email address will not be published.