Galles: Azione contro la costruzione di un mega-carcere a Wrexham

Domenica 17 Maggio 2015:

La notte scorsa si è svolta un’azione sul sito della seconda più grande prigione europea in costruzione nella zona industriale di Wrexham in Galles del Nord. Il mega-carcere, se costruito, ingabbierà più di 2100 esseri umani contemporaneamente.

Il motore di diverse ruspe di grandi dimensioni e attrezzi di costruzione sono stati distrutti. Degli slogan sono stati verniciati sui recinti della prigione mezzo costruita, tra cui ‘Fanculo Lend Lease’ e ‘Fuoco alle prigioni’.

È un avvertimento per ogni azienda piccola o grande coinvolta nel Progetto di Carcere del Galles del Nord, o in qualunque altro piano di costruzione di carcere che lo stato intraprenda. Siete un bersaglio e sentirete reagire l’odio delle classi operaie.

Quest’azione è dedicata a ogni polso tagliato, ogni tentativo di suicidio, ogni famiglia distrutta e ogni comunità oppressa danneggiati dal sistema carcerario.

*

Nota di Contra Info: Il contratto per il mega-carcere di Wrexham è stato ottenuto da Lend Lease, una multinazionale basata in Australia.

Leave a Reply

Your email address will not be published.