Cile: Assolti i Temuco 12

Il 21 Agosto 2013 è finito il processo a 12 comuneros mapuche, tutti assolti.

José Queipul Hueiquil: Assolto

Sergio Catrilaf Marilef: Assolto

Marco Millanao Mariñan: Assolto

Luis Tralcal Quidel: Assolto

José Tralcal Coche: Assolto

Pedro Cheuque Aedo: Assolto

Claudio Sánchez Blanco: Assolto

Sergio Huinca Huinca: Assolto

Ignacio Tralcal Lleuful: Assolto

Pablo Canio Tralcal: Assolto

Daniel Canio Tralcal: Assolto

Mario Chicahual Canio: Assolto

Oltre all’assoluzione il tribunale ha riqualificato i delitti per danni e disordini, rifiutando l’uso della legge antiterrorista.

Durante i 22 giorni di processo è spiccata la testimonianza infame del Yanakona Raul Castro Antipan, celebre marionetta della procura nei processi contro i mapuche.

Oltre al riconoscere la propria partecipazione nell’attentato usufruendo del beneficio della delazione, la sua testimonianza ha cercato di coinvolgere sempre più mapuche. Per chi ha stomaco, qui c’è l’audio della sua testimonianza.

Il fascista di turno, il senatore Alberto Espina ha commentato cosi l’assoluzione: “E’ una vergogna per la giustizia cilena”. Il 29 Agosto alle ore 14 verrà letta la sentenza d’assoluzione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.