Santiago, Cile: Scontri e barricate fuori l’Università Usach

Il pomeriggio del 26 Settembre, un gruppo di incappucciati ha tagliato il traffico ed ha sollevato barricate sul viale Alameda, al di fuori dell’Università Usach, nel comune di Estación Central.

L’arrivo delle forze speciali di repressione, è stato accolto dai ribelli sono con cocktail di molotov e pietre. La polizia, a sua volta fatto uso di veicoli di lancio di grandi quantità di acqua e gas lacrimogeni.

In seguito, gli incappucciati si sono ritirati dietro il cancello, dove hanno continuato a combattere, fino di ritirarsi ad un altro settore del campus. I poliziotti per giustificare il loro “lavoro”, sono poi entrati nell’università ed hanno arrestato alcuni studenti non collegati ai disordini.

fonte

Leave a Reply

Your email address will not be published.