Stati Uniti: Anthony Hayne rimosso dalle liste prigionieri dopo aver accettato di testimoniare contro i suoi coimputati nel caso dei Cleveland 5

Come riportato da Denver ABC:

“Abbiamo rimosso dalle nostre liste Anthony Hayne dei Cleveland 5 dopo la notizia che si sarebbe dichiarato colpevole e avrebbe accettato di testimoniare contro i suoi coimputati. Hayne, il più anziano dei cinque, cerca così di evitare una sentenza di ergastolo patteggiando.”

Ricordiamo che i cinque accusati sono stati incastrati da un informatore dell’FBI, che avrebbe anche fornito loro l’esplosivo con cui avevano tentato di far saltare un ponte a sud di Cleveland.

Leave a Reply

Your email address will not be published.