Solidarietà a Christos Kolentinis, che si trova sotto detenzione preventiva nel carcere di Koridallos

Uno striscione di solidarietà in piazza Exarchia per Christos Kolentinis
e tutti i compagni imprigionati.

Nella notte di Venerdi, 8 luglio, C.K. è stato arrestato e torturato dai bastardi dei MAT (polizia antisommossa) e poi ricoverato in ospedale con ferite gravi. Un manifesto di solidarietà da parte del Centro Sociale Auto Organizzato Ano-Kato Patission (Piazza Koliatsou ), è stato appeso nelle ultime settimane ad Atene, chiedendo l’immediato rilascio di C.K.fonte: athens.indymedia.org

Leave a Reply

Your email address will not be published.